Caso Monticchiello, ecco la risposta del Comune di Pienza

Sul caso del crollo delle mura di Monticchiello pubblichiamo la risposta del Comune di Pienza alla nostra denuncia lanciata su questo blog.

…………………
In risposta all’articolo uscito sul blog unitagiubberosse.wordprss.com a cura del dott. Pietro Spataro, l’Amministrazione Comunale di Pienza, intende portare a conoscenza di tutti gli interessati l’ordine cronologico dei ripetuti e sinora vani tentativi di ottenere un finanziamento per il restauro e consolidamento del tratto di #mura di Monticchiello che hanno ceduto al lato sinistro di Porta Sant’Agata.

Agli atti comunali sono presenti i seguenti documenti riferiti alle formali richieste di finanziamento da parte del Comune di Pienza:

– con nota Prot. della Regione Toscana n. A00.GRT.0324998/T.100 del 17 dicembre 2013 il Responsabile del Settore ”#Valorizzazione del #Patrimonio #Culturale”, Massimo Gregorini, comunica al Sindaco di Pienza, Fabrizio Fè, di aver valutato la richiesta di finanziamento per un intervento di tutela e valorizzazione delle facciate graffite e della cinta muraria di Monticchiello e di proporla alla Giunta regionale per inserimento nel progetto “Investire in cultura 2014”. Questa nota regionale segue incontro in Regione con l’assessore #Cristina #Scaletti e il dirigente Massimo Gregorini e ad una formale richiesta di finanziamento da parte dell’ Ufficio tecnico del Comune di Pienza.

– con nota prot. nostro n. 788 del 10 febbraio 2014 il Responsabile dell’ Area Tecnica del Comune di Pienza, Ing. Lidia D’Errico, trasmette nuova richiesta di finanziamento al Settore ”Valorizzazione del Patrimonio Culturale” della Regione Toscana relativamente al “Progetto di ricostruzione di un tratto delle mura storiche di Monticchiello”;

– con nota prot. n. 9332 del 19 ottobre 2016 la #Soprintendenza #Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Siena, Grosseto e Arezzo rilascia autorizzazione relativamente al “progetto di valorizzazione e restauro di un tratto delle mura storiche di Monticchiello”;

– con Delibera di Giunta comunale n. 164 del 20 ottobre 2016 viene approvato a livello esecutivo il “progetto di valorizzazione e restauro di un tratto delle mura storiche di Monticchiello”.

– con nota prot. nostro n. 8732 del 20 ottobre 2016 il Responsabile del Servizio associato Unione dei Comuni Valdichiana senese – Area Lavori Pubblici del Comune di Pienza, Ing. Claudia Frangiosa, trasmette nuova richiesta di finanziamento al Consiglio regionale della Regione Toscana per la valorizzazione delle mura storiche previsti dalla legge regionale 1 agosto 2016 n.46 “Città murate della Toscana”.

In aggiunta alle richieste sopra indicate esistono numerosi scambi di mail tra l’ Ufficio tecnico del Comune di Pienza e il Settore ”Valorizzazione del Patrimonio Culturale” della Regione Toscana cui fanno da corollario altrettanti incontri tenutisi sempre presso la sede della Regione Toscana sia per il settore tecnico che tra i rappresentanti politici.
Auspichiamo che l’iniziativa indicata in premessa sia capace di corroborare e sostenere le reiterate richieste finalizzate ad ottenere il ripristino del tratto di mura oltre alla realizzazione di un progetto più complessivo di valorizzazione di tutta la Cinta muraria, l’Amministrazione si dichiara disponibile ad ulteriori incontri e tentativi sia con la Regione che con gli altri enti preposti, ovviamente l’Amministrazione scrivente interverrà laddove si verifichino nuove e non corrette comunicazioni riferite alla gestione operativa del problema .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...