Contro il padrone della guerra

Che un uomo solo decida di ordinare un attacco militare mi inquieta e mi spaventa. Che quell’uomo non solo decida scientemente di non avere il via libera dell’Onu (che significa appunto Organizzazione delle Nazioni Unite), ma che se ne freghi del parere dell’Europa direttamente più esposta e che addirittura ritenga superfluo il voto del Congresso del suo Paese, come prevede la Costituzione, dovrebbe essere motivo di grande preoccupazione e di allarme.

E infine, che l’Europa e il nostro governo considerino tutto questo normale o al massimo una scelta obbligata di fronte agli orrori di Assad fa paura. Sono tutti segni che il mondo sembra ormai fuori controllo e che l’Europa, questa nostra Europa, e dentro l’Europa l’Italia, non abbiano più nulla da dire se non piegarsi alle sventurate scelte del padrone di turno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...