Un comunista al Gambrinus di Napoli

Entro al Gambrinus di Napoli e quasi respiro la storia che lo ha attraversato. Ti pare di vedere Benedetto Croce a un tavolino, Freud a un altro, il grande Eduardo che prende appunti guardando il palazzo Reale o Totò che percorre le sale. È bello avere l’illusione di stare nella storia, nella storia grande e…

Il Pd e il paradosso del signor voucher

Potremmo chiamarlo il paradosso del voucher. Un sindacato, la Cgil, raccoglie più di tre milioni di firme per un referendum che chiede, tra l’altro, l’abolizione dei famigerati voucher (quelli, per intenderci, che fior di imprenditori comprano al tabaccaio e ci pagano i lavoratori invece che far loro un contratto) che, previsti dalla legge Biagi voluta…

Caro Lotti, il complotto no

Ovviamente non so se il ministro Luca Lotti abbia davvero informato il capo di Consip Marroni dell’inchiesta in corso su affari e tangenti della società , non so se sia colpevole o innocente. E fino a quando non sarà accertata la verità giudiziaria vale, per me, la presunzione di innocenza e non quella, molto in…

Cari compagni di Mdp, ignorate Renzi

Avevo deciso di non commentare l’iniziativa del Lingotto perché non mi pareva fossero venute particolari novità. Matteo Renzi ormai si ripete sempre uguale, come se il tempo sia sempre lo stesso e non accada nulla di nuovo sotto il cielo d’Italia. Persino il rancore nei confronti degli ex compagni di sinistra è rimasto identico. Macchiette…

Flat tax, ma che sinistra è?

​Chissà perché ogni tanto c’è qualcuno, che ha in mano le leve del governo, che si preoccupa di fare stare bene i ricchi. Diciamo di farli stare ancora meglio di come già stanno. E così in base a questa logica, come è noto, i ricchi italiani che possiedono un superattico vista Colosseo (o scegliete voi…

Quel mondo sospeso tra Pasolini e De Andrè

“Quello che non ho è una camicia bianca / quello che non ho è un segreto in banca / quello che non ho sono le tue pistole / per conquistarmi il cielo per guadagnarmi il sole”. “Non siamo più di fronte, come tutti ormai sanno, a ‘tempi nuovi’, ma a una nuova epoca della storia…