l’Unità, ora il rilancio è possibile

L’offerta definitiva è arrivata, garantita da fidejussione bancaria e migliorativa rispetto a quella precedente. Lo annuncia il tesoriere del Pd Bonifazi e per l’Unità ora si apre una nuova fase per fare in modo che il quotidiano fondato da Antonio Gramsci torni presto in edicola. Per questo c’è bisogno subito, sin da domani, che si…

Il vero rischio non è la scissione

“No, non mi ci riconosco più: ormai lì dentro mi sento quasi un estraneo”. Quante volte negli ultimi mesi l’abbiamo sentita questa frase, pronunciata con dolore e delusione, da molti che nel Pd ci hanno creduto, che a quel partito hanno dato il cuore e l’anima, che hanno smontato e montato gazebo e stand alle…

Elezioni, c’è poco da esultare

Sono molti oggi quelli che ironizzano sul vecchio metodo di fare una seria analisi del voto e, quando serve, un’approfondita analisi della sconfitta. Chi prova a farlo viene messo subito nella casella dei cattivi o dei “residui del passato”. Sono tempi nuovi, questi, nei quali tutto è o bianco o nero e nell’invio veloce di…

Sinistra, le parole per dirlo

Se si vuole migliorare la società bisogna per forza cominciare a difendere la parte meno protetta, la meno favorita, la più debole, la più povera. E nello stesso tempo devi fare uno sforzo in più: collegarti con le forze che stanno nel mezzo, al centro della società e del teatro politico. Questo sforzo è indispensabile.…

l’Unità, cosa chiedono i lavoratori

Venerdì si è svolta l’assemblea dei giornalisti dell’Unità per fare il punto sulla procedura di liquidazione del giornale.  E’ stata espressa molta preoccupazione: manca solo una settimana alla scadenza fissata dai liquidatori all’editore Guido Veneziani per presentare le garanzie richieste a sostegno dell’offerta presentata. Manca inoltre nella proposta di acquisto qualsiasi riferimento alla questione occupazionale…

Ma il sindacato non è un ferro vecchio

La domanda è questa: ma il sindacato serve ancora oppure è un ferro vecchio, un residuo del passato che non passa? Dalla risposta a questa elementare domanda dipende qualsiasi valutazione sul ruolo delle organizzazioni dei lavoratori, sul loro compito, sulla funzione che svolgono e possono svolgere in uno stato democratico. La storia del movimento sindacale…

Lavoro, io sto con Sandra

Sandra pensa di essere inutile e sola. Sandra si sente un esubero, esclusa in una fabbrica che esclude. Sandra si dispera ma poi combatte contro la solitudine per difendere un lavoro che serve alla sua famiglia e a se stessa. Sandra è debole e forte allo stesso tempo. Sandra è un granello di polvere nell’ingranaggio…